Onyx

Onyx – Jennifer L. Armentrout – Serie Lux

Serie LUX – ONYX – Jennifer L. Amentrout

Bentornati nel nostro blog! Quest’oggi voglio finalmente parlarvi di Onyx, il secondo capitolo della serie “Lux” della nostra amata Armentrout. Questo titolo ha un po’ più senso dopo aver letto il prequel “Shadows” ma, come avevo già specificato, sarà ugualmente comprensibile ed appassionante anche nel caso preferiste rimandarlo.
Buona lettura a tutti e, come sempre, lasciatemi le vostre impressioni!


jennifer-armentrout-onyx.png

Titolo: Onyx (serie “LUX” #2)
Autore: Jennifer L. Armentrout
Editore: Giunti
Traduttore: Sara Reggiani
Data pubblicazione:2014
Prima edizione: Gennaio 2014
Prezzo: 12,00€
Genere: Urban fantasi – Paranormal Romance

TRAMA

Daemon Black ultimamente è cambiato: dolce, passionale, protettivo e addirittura geloso, sembra davvero prendere sul serio la relazione con Katy, che adesso è qualcosa di più di una bizzarra connessione aliena. E Katy? Ancora combattuta, non può più negare di esserne perdutamente innamorata. Però non è facile godersi una storia d’amore quando il pericolo è in agguato: una minacciosa presenza che viene da un altro mondo e nasconde segreti impensabili. Katy è sconvolta per aver appreso cose che non poteva lontanamente immaginare e l’improvvisa apparizione di qualcuno creduto morto non rende certo la situazione più semplice. Determinati a scoprire la verità sulla scomparsa di Dawson e della sua ragazza, Katy e Daemon si trovano ad affrontare una lotta di dimensioni cosmiche. Nessuno è ciò che sembra e i segreti nascosti per così tanto tempo reclameranno le loro vittime. A volte esistono nemici più forti dell’amore…
Nel secondo, avvincente episodio della serie “Lux”, suspense, intrighi e passione sono… alle stelle!



RECENSIONE

Eccoci quindi al secondo capitolo della serie, ed io mi trovo un po’ in difficoltà, non sono sicura di riuscire ad esprimere a parole le mie impressioni, ma devo comunque provarci, quindi analizziamo questo testo.

Le vicende ruotano ovviamente intorno alla protagonista, Katy, e all’alieno bello e dannato, Daemon. Soffermandomi sui due protagonisti ho notato dei cambiamenti che, a parer mio, fanno perdere un po’ di credibilità, si cade quasi nell’assurdo, nell’irreale (non mi riferisco alla trama in sé dato che si tratta di un fantasy, ma ai legami dei personaggi).
Innanzitutto, sono rimasta particolarmente colpita dall’improvviso cambiamento di Daemon nei confronti di Katy; abbiamo capito che la storia gira intorno a loro e che formano la coppia soggetta a continue minacce esterne, quindi ci si aspetta che attirino l’attenzione, ma credo sia stato un po’ troppo improvviso.
Il soggetto è stato approfondito, ma anziché continuare sulla linea tracciata con Obsidian, si è giunti ad un cambiamento che lascio giudicare a voi.
Katy, invece, è comunque una booksblogger timida ma tenace, una ragazza che non avrebbe mai immaginato di ritrovarsi coinvolta in vicende tanto lontane dalla sua idea di realtà, ma nel primo capitolo si è dimostrata forte e disposta a tutto, in questo titolo, invece, ho notato che il carattere torna un po’ indietro, le viene restituita una spiccata nota d’ingenuità che sostengo faccia perdere carattere anche alle scene d’azione.

Non posso scendere troppo nei dettagli, altrimenti vi rovinerei il libro, ma ritengo di poter dire (come credo sia ovvio anche per voi) che entreranno in scena nuovi personaggi e sarà dato più spazio a quelli secondari, ed è proprio con l’incontro un nuovo personaggio in particolare che si nota l’inaspettata carenza di determinazione e perspicacia della nostra Katy. Tuttavia devo riconoscere che la storia in se è ben articolata, l’autrice sa rendere godibile la lettura (come sempre), infatti questo titolo l’ho letteralmente divorato in una sola notte. Credo si noti comunque una certa “strategia” nella stesura del romanzo.
A questo proposito ricordiamo il target a cui è indirizzata questa serie un po’ “young adult”, quindi ci si riferisce ad adolescenti che sognano il principe azzurro e sono attratte dagli arroganti supermegabellissimi e dai triangoli che si possono creare tra protagonisti stupendi e seducenti, ed è proprio a questo che sembra inizi a mirare la trama, come se ci si concentrasse più ad attirare quel determinato pubblico, anziché sullo svolgimento della trama stessa.
Questa è ovviamente solo l’impressione che ho avuto dalla lettura di questo romanzo, leggendo i successivi capitoli potrei rimangiarmi tutto e venerare ancora di più (se possibile) la nostra Armentrout (spero). 

I veri colpi di scena non sono del carattere di Obsidian, ma è comunque una lettura ricca di azione e che riesce ad attirare l’attenzione del lettore.
Ci troviamo anche ad assistere ad una spruzzata di pepe molto interessante nel rapporto dei protagonisti, ed in quei punti farete tipo gli occhi a cuoricini.

Per concludere, pur avendo suscitato in me alcune ambiguità, consiglio la lettura di questo titolo e la continuazione della serie che tratta una storia an ogni modo interessante, sperando che il successivo “Opal” non mi dia l’impressione di trovarmi di fronte ad una trama scontata e commerciale.

Ho inoltre un consiglio da darvi, non parlo per mia esperienza dato che non l’ho fatto e non lo farò, ma leggendo alcuni commenti su altre piattaforme ho trovato molte volte il consiglio di, se si è capaci, continuare a leggere la serie in lingua originale, dato che la traduzione tende a semplificare alcune vicende e censurare un po’ le scene più hot.  Detto questo vi lascio alla lettura di questo titolo, che, vi ricordo, nonostante i dubbi che mi ha suscitato, è comunque molto piacevole e vi aspetta un finale che vi terrà col fiato sospeso.  Io ritornerò ovviamente con il terzo capitolo “Opal“, che dalla trama si preannuncia avvincente.

Con questo termino qui e vi attendo al prossimo articolo con “Opal”!
Ricordate di seguirci qui e su instagram per restare sempre aggiornati, e per qualsiasi info o richiesta potete scriverci a non.soltantolibri@gmail.com o staypsitive@gmail.com

-E

  • 1 – Obsidian (26 luglio 2013) QUI
  • 1.5 – Shadows (novella, prequel di Obsidian) (6 novembre 2013) QUI
  • Onyx (29 gennaio 2014)
  • Opal (12 novembre 2014) QUI
  • Origin (11 febbraio 2015) QUI
  • Opposition (24 giugno 2015)
  • I Oblivion: Obsidian attraverso gli occhi di Daemon  (6 aprile 2016)
  • II Oblivion: Onyx attraverso gli occhi di Daemon (6 luglio 2016)
  • III Oblivion: Opal attraverso gli occhi di Daemon (prossimamente in Italia)

 

Onyx – Jennifer L. Armentrout – Serie Lux ultima modifica: 2016-07-08T20:35:10+00:00 da Staypsitive

Rispondi